ARMENIA - Yerevan

Le Meraviglie dell'Armenia verso sud - Tour a Partenze Garantite 9 giorni

  • Centro Città
  • Tour di gruppo , Volo + Tour di gruppo , Tour guidato , Tour
  • 9 giorni / 8 notti
  • Volo di Linea , Minivan
  • 3 stelle , 4 stelle
  • Come da Programma

Fin dall’antichità gli Armeni hanno coltivato le loro tradizioni artistiche, che si riflettono in una cultura ed in un paesaggio unici. Gli aspetti della vita quotidiana si esprimono nel modo più artistico, nei ricami, nelle decorazioni, negli intagli e nel design. L’Armenia è spesso definita un museo all’aria aperta. Si possono trovare oltre 4.000 monumenti storici sparsi per l’Armenia: antiche caverne, templi, chiese, monasteri e migliaia di originali “khachkar”, croci di pietra intagliate. Solo a Yerevan ci sono oltre 40 musei e gallerie d’arte. Un bellissimo viaggio alla scoperta di questo meraviglioso paese! Visitando questo paese dove è nata la cristinaità  scoprirete un paese ricco di storia, cultura e tradizioni anche culinarie e vinicole. Troverete un popolo che dopo aver subito un quasi dimenticato ma drammatico genocidio da parte dei Turchi ai primi del novecento, e varie guerre nel corso del secolo scorso è ora radioso, vitale e vi sorprenderà con l'ospitalità della sua gente.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma di viaggio 2019 (partenza il venerdì):

1° giorno: Italia/Yerevan
Partenza dai vari aeroporti italiani collegati per Yerevan con volo di linea. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

2° giorno: Yerevan/Miniature armene e Cognac armeno
Colazione/Pranzo/ - /
Accoglienza all’aeroporto internazionale ‘’Zvartnots’’, trasferimento, sistemazione e riposo in albergo. Oggi ci sarà il giro panoramico della città di Yerevan, capitale dell’Armenia. Scoperta della città di Yerevan, capitale dell’Armenia. Visita guidata dei luoghi di particolare rilievo di Yerevan: Teatro dell’Opera e del Balletto, Madre Armenia, Cascade, Chiesa di St. Katoghike del XIII° secolo, Matenadaran, Istituto dei manoscritti antichi (include più di 17.000 manoscritti antichi, ma anche archivi e documenti diplomatici dal XIV° al XIX° secolo), Mercato Coperto che brilla con la varietà di frutta e verdure. Il giro sarà completato con la visita della Distilleria di Cognac con la degustazione della bibita leggendaria. 
Pranzo in un ristorante locale assaggiando i piatti tradizionali armeni.
Pernottamento a Yerevan.


3° giorno: La Santa Messa nella capitale spirituale dell’Armenia/Arti e mestieri armeni 
Colazione/Pranzo/ - /
Visita della città di Etchmiadzin a 20 km da Jerevan. La cattedrale d’Etchmiadzin (IV secolo) è il centro della chiesa armena-apostolica. Il nome del luogo significa “L’Unigenito è disceso” poiché, secondo la leggenda, Cristo vi apparve a San Gregorio l’Illuminatore. A Etchmiadzin batte il cuore della chiesa armena, qui risiede il “Catholicos di tutti gli armeni” e si trovano oltre alla cattedrale-residenza, alcune tra le più antiche e splendide chiese armene, quelle intitolate alle sante vergini di cui la chiesa della Santa Hripsime (618) fa parte della nostra visita a Etchmiadzine. Al rientro la visita del tempio di Zvartnots che ha crollato per un terremoto avvenuto tra il 930 e il 1000, il sito oggi ridotto in rovina, forma una collina di ruderi inesplorati. Una lunga campagna di scavi condotta tra il 1900 e il 1907 ha rivelato la consistenza completa e la grande importanza archeologica e architettonica del complesso. Il tempio si distingue per la profusione di scolture e altorilievi di cui si può ancora ammirare la ricchezza dei capitelli di stile ionico. I passaggi ad arco sono ornati di viti e melograni stilizzati. Il pomeriggio visita del Vernissage – mercato all’aria aperta che dà riparo ai pittori dell’Armenia, accoglie più di mille spettatori che ammirano l’abbondanza dei quadri, si sorprendono della raffinatezza dello stile e della fantasia degli artigiani dell’arte e dell’artigianato nazionale. Gli artigiani creano sfidando la pietra, il metallo, il legno, l’argilla, il colore e la forma. Pranzo in un locale tipico ad Edjmiatsin.
Pernottamento a Yerevan.

4° giorno: All’ombra del Monte Ararat 
Colazione/Pranzo/Cena /
La mattina, dopo il chck-out, partenza verso Il monastero di Khor Virap, risalente dal IV al XVIIº secolo ove, a seconda della leggenda, fu imprigionato per 13 anni San Gregorio l’Illuminatore, il primo catholicos di Tutti gli Armeni, che predicò il cristianesimo in Armenia e il popolo armeno adottò la fede cristiana nel 301. Dal monastero si apre una stupenda veduta sul Monte Ararat. Si prosegue dopo verso il monastero di Noravank, che è molto particolare sia per la scelta del luogo che dal punto di vista archittetonica. Il comlesso monastico sorge in una cima, in totale isolamento, un ambiente aspro e roccioso, ma insieme grandioso e solenne. 
Pranzo e degustazione del vino locale da una famiglia (prodotto da loro stessi).
Dopo il pranzo si reca verso Sud d’Armenia (regione di Syuniq), si ferma presso il sito megalitico di Qarahunj, antico osservatorio astronomico e si pernotta nella cittadina di Goris

5° giorno: I misteri del Sud
Colazione/Pranzo/Cena /
Dopo la prima colazione ed il check-out si parte alla scoperta dei misteri del monastero di Tatev, appolaiato sulle rocce della gola profonda di Vorotan, dove ci si arriva con ‘’Le Ali di Tatev’’, la più lunga funivia al mondo del suo genere. Si dirige dopo verso il passo di Vardenyats dove una tappa è prevista al caravanserraglio di Sulema, il ben conservato tra tanti esistenti sulle vie della seta. Si conclude la giornata con la visita dell’ antico cimitero di Noratus (per vedere lo sviluppo dell’arte dei ‘’khachqar’’ – croci incise sulle pietre). Nel tardi pomeriggio arrivo a Dilijan, città verde ricca delle fonti minerali curative. Cena e pernottamento a Dilijan.

6° giorno: La ‘’Regina Blu’’ dell’altopiano armeno
Colazione/Pranzo/ - /
Prima colazione e check-out. Tra i monasteri in vari stili che spiccano qua, edificati fra il X e il XIII secolo, visiteremo quello di Gosciavanq, fondato da Mekhitar Gosh, l’autore del ‘’Primo Codice Penale’’ armeno e quello di Haghartsin, nascosto tra il verde smeraldo delle montagne boscose. Pranzo da una famiglia a Diligian con il cooking class di un piatto tipico della cucina tradizionale armena. Dopo il pranzo partenza verso il lago di Sevan, “un pezzo di cielo caduto sulle montagne”, situato 1900 m sopra il livello del mare, uno dei più elevati laghi di acqua dolce del mondo. Le sue sponde sono state dichiarate Parco nazionale. La visita al monastero di  Sevanavank che sorge in cima della penisola e gode di una stupenda veduta del lago. La costruzione del monastero è stata patrocinata intorno al 874 dalla principessa Mariam Bagratuni. Il monastero comprende due chiese Arakelots (degli Apostoli), seguita da Astvatsatsin (della Santa Madre di Dio) con un cortile disseminato delle tipiche khachkar (antiche croci incise su pietra). 
Prima di ritornare a Yerevan una gita in barca sulle acque cangianti del lago di Sevan (tempo permettendo). 
Pernottamento a Yerevan.

7° giorno: Sulle pendici del monte Aragats 
Colazione/Pranzo/ - /
Partenza per la regione di Aragatsotn, distesa sulle pendici del monte Aragats, apice più alto dell’Armenia attuale (4.095 m). Visita della fortezza di Amberd che si staglia contro uno scenario roccioso di fronte alla vallata di Ararat, a 2300 metri sul livello del mare e che fu distrutta ad opere delle truppe di Tamerlano nel XIV secolo. Si prosegue la strada verso il monastero di Hovhannavanq (monastero di San Giovanni Battista) e quello di Saghmosavanq (monastero dei salmi). Rientro a Yerevan.  Di ritorno a Yerevan ci fermeremo dal maestro di ‘’duduk’’ (strumento tradizionale a fiato): spiegazoni e segreti su questo strumento antico accompagnata dalla sua voce magica. 
Pernottamento a Yerevan.


 


8° giorno: Paesaggi e Spiritualità, Perla dell’architettura armena religiosa 
Colazione/Pranzo/Cena
Oggi scopriremo i vari paesaggi e siti storici dell’Armenia. Partenza verso la regione di Kotayk.  Sulla strada la visita di “Arco di Ciarents” il promontorio ove il grande poeta armeno Yeghishe Ciarents amava venire a contemplare il monte Ararat che si svela in tutto il suo splendore da questo piccolo arco eretto in sua memoria. Visita del “tempio del sole” di Garni (III° secolo a.C.), gioello dell’architettura armena precristiana, l’unico monumento che appartiene alla cultura ellenistica e si conservò dopo la cristianizzazione in Armenia. La zona intorno a Garni fu abitata sin dai tempi del neolitico e gli archeologi vi trovarono iscrizioni cuneiformi urartee risalenti all’VIII° secolo a.C. Dal tempio si gode la magnifica veduta della gola, in fondo alla quale scorre il Fiume Azat. Ai lati si ergono pareti a perpendicolo, formazioni basaltiche a "canna d’organo" che si chiamano “Sinfonia delle Pietre”. Dopo la visita al tempio di Garni penetreremo al mondo della spiritualità del monastero di Ghegard. Il monastero, chiamato con il nome della lancia che trafisse il corpo di Cristo, è ubicato in un profondo canyon molto spettacolare. Per metà costruito e metà scavato nella roccia, risale secondo la tradizione al IV secolo. Pranzo dagli abitanti, nel villaggio di Garni trovandosi presenti alla preparazione del lavash, pane nazionale che viene cotto nel forno tradizionale dalle donne del villaggio. 
Serata di congedo al ristorante con la musica folcloristicaPernottamento a Yerevan.

9° giorno: Yerevan/Italia
Check-out. Trasferimento in aeroporto. Partenza.

Hotel Previsti (or similar)
Hotel Ani Plaza 4 stelle a Yerevan
Hotel Dilijan Resort 4 stelle a Dilijan
Hotel Mina 3stelle a Goris 





Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
30/08/19 / 07/09/19
PARTENZA IL VENERDI - Prezzo pacchetto a persona in camera doppia per 9giorni/8notti (volo incluso, da aggiungere tasse, spese accessorie ed eventuali supplementi volo)
€ 1315
13/09/19 / 21/09/19
PARTENZA IL VENERDI - Prezzo pacchetto a persona in camera doppia per 9giorni/8notti (volo incluso, da aggiungere tasse, spese accessorie ed eventuali supplementi volo)
€ 1315
18/10/19 / 26/10/19
PARTENZA IL VENERDI - Prezzo pacchetto a persona in camera doppia per 9giorni/8notti (volo incluso, da aggiungere tasse, spese accessorie ed eventuali supplementi volo)
€ 1315
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi indicati si intendono a persona per pacchetto per 6giorni/5notti con voli inclusi e con sistemazione in camera doppia.
Le quote indicate sono elaborate sulla base delle migliori tariffe aeree disponibili in classe economica speciale al momento della stesura del programma e a posti limitati,in caso di non disponibilità all’atto della prenotazione, saranno applicati gli eventuali supplementi delle classi superiori, quindi la quota è da considerarsi "a partire da"

LA QUOTA COMPRENDE:
- Voli a/r con scalo da Roma Fiumicino, Milano Malpensa (su richiesta da altri aeroporti e in ogni caso secondo preferenza e disponibilità)
- Trasferimenti da/per aeroporto internazionale Zvartnotsper come da programma
- 5 pernottamenti a Erevan in hotel della categoria prescelta 
- Trattamento pernottamento e colazione come da programma
- Guida culturalmente preparata in Italiano durante il programma (ecluso il giorno libero)
- Ingressi a siti e musei come da programma
- Trasporto durante il tour in auto/minivan/minubus (in base al numero dei partecipanti)
- 1 bottiglietta d'acqua per persona al giorno (escluso giorno libero)
- cartina dell'Armenia
- Adeguamento Carburante per i voli, prezzo bloccato (dopo la prenotazione)

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Tasse aeroportuali a partire da euro 220 (da riconfermare al momento della prenotazione e secondo la compagnia aerea)
- Costo unico di prenotazione comprendente oneri di gestione pratica, assicurazione medico-bagaglio e prezzo garantito dopo la prenotazione (blocco prezzo/cambio eur/usd) 80 euro a persona
- Eventuale supplemento volo per classi superiori (in base alle tariffe disponibili al momento della prenotazione)
- Eventuale bagaglio da stiva facoltativo, inseribile in fase di prenotazione con supplemento per a/r a partire da 50 euro per collo in base alla compagnia aerea e/o alla data prescelta (a seconda della tariffa disponibile al momento della prenotazione, il babaglio da stiva può essere incluso nella tariffa quotata)
- Polizza Annullamento facoltativa con premio pari al 3% del totale pratica
- Eventuale adeguamento valutario
- le bevande, i facchinaggi e i pasti non menzionati, le spese di carattere personale, mance e tutto quanto non indicato nella voce "La quota comprende".


BAMBINI (0-6 anni n.c.):
riduzione variabile con quotazione su richiesta e sistemazione in terzo letto extra 


RIDUZIONI:
- nessuna riduzione terzo letto adulto


ATTENZIONE:
Le quote indicate prevedono il viaggio con volo di linea; sono elaborate sulla base delle migliori tariffe aeree disponibili al momento della stesura del programma e soggette a riconferma al momento della prenotazione. Le quote indicate possono essere confermate solo per prenotazioni effettuate con abbondante anticipo. 
Prenotazioni effettuate in date relativamente vicine alla partenza possono comportare l’applicazione di supplementi del costo dei voli, in maniera direttamente proporzionale allo stato di riempimento degli aeromobili.
Si consiglia quindi sempre di richiedere le prenotazioni con il maggiore anticipo possibile.


Le quote pubblicate in scheda sono calcolate con il seguente cambio dollaro/euro: 1usd=0,88eur

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!